Snel Logistic Solutions saves with Goodyear FUELMAX

Su richiesta di Goodyear, l'azienda di trasporti olandese Snel Logistic Solutions ha partecipato a una comparazione di pneumatici all'inizio di quest'anno. Gli iniziali risultati interni mostrano che un trattore equipaggiato con pneumatici FUELMAX ottiene un risparmio di carburante di 1 litro ogni 100 km rispetto agli altri pneumatici comparati nel test.

Per il test, due trattori della Snel Logistic Solutions sono stati dotati di Goodyear FUELMAX S sull'asse sterzanti e FUELMAX D sull'asse motore e due trattori con un altro marchio premium. Dal Febbraio 2014, ogni veicolo ha percorso approssimativamente 145.000 chilometri e il primo risultato misurato dalla flotta parla da solo. Per essere chiari, il test è ancora in corso e noi giudicheremo alla fine quando riusciremo a capire tutti i costi. Ma ciò che è vero finora è che gli autocarri equipaggiati con pneumatici Goodyear hanno un risparmio di carburante. La differenza è significativa, con FUELMAX i nostri autocarri stanno consumando una media di 1 litro in meno ogni 100 chilometri. A questo proposito, FUELMAX gioca un ruolo importante, dice Peter Snel, Fleet Manager di Snel Logistic Solutions.

La società è considerata come un precursore nel campo dell'innovazione e della qualità. Essa utilizza veicoli nuovi e utilizza sofisticati sistemi di controllo interno ed esterno. Altrettanto importante per il test è il percorso tra Spa e Weert. "il nostro ufficio in Weert è il centro di distribuzione olandese per il marchio Spa. noi abbiamo uno speciale sistema di navette comprensiva di 4 autocarri (4 Scania R400 con motori Euro5) Ogni giorno i veicoli viaggiano tra le due località, utilizzando sempre la stessa strada con gli stessi autisti. Nel breve è lo scenario di test ideale. Si è anche riconosciuti come tali dai costruttori di autocarri, che ci hanno chiesto di testare i propri veicoli Euro 6 ", spiega Peter Snel.

Snel Logistic Solution è focalizzata principalmente sulla movimentazione di merci di consumo. La compagnia, con circa 200 autisti, crede nella combinazione tra trasporti e logistica. La base olandese della compagnia aiuta i clienti a ridurre i loro costi dall'inizio della produzione alla consegna del prodotto finito. "I nostri costi interni sono tenuti sotto monitoraggio e ottimizzati dove possibile. Un grande vantaggio è dato dal computer di bordo. Questa è una costante risorsa per ottimizzare la guida e permetterci di seguire da vicino lo stile di guida degli autisti", dice Peter Snel.