Etichetta UE dei pneumatici: rumorosità

Scegliendo uno pneumatico con una buona classificazione di rumorosità è possibile ridurre l'impatto della guida sull'ambiente circostante.

Cosa misura la classificazione europea della rumorosità

La classificazione europea della rumorosità misura le emissioni acustiche esterne dello pneumatico in decibel.

Poiché molte persone non hanno familiarità con i valori in decibel, è anche riportata la classe di rumorosità. Ciò classifica lo pneumatico in relazione ai limiti europei sulla rumorosità degli pneumatici.

  • 1 onda nera: inferiore di almeno 3 dB rispetto al limite europeo
  • 2 onde nere: tra il limite europeo e sotto ai 3 dB
  • 3 onde nere: superiore al limite europeo

Significato delle classificazioni

I livelli di decibel sono misurati su una scala logaritmica. Ciò significa che un aumento di appena pochi decibel rappresenta una notevole differenza nei livelli di rumorosità. Uno pneumatico con una classe di rumorosità indicata con tre onde nere può essere fino a quattro volte più rumoroso di uno pneumatico con un'onda nera.

I dati riportati sull'etichetta hanno valore puramente illustrativo. I valori per una determinata tipologia/dimensione di pneumatici possono variare.