News Goodyear

 

Riconoscimenti per Eagle F1 Asymmetric

21-05-2007Gruppo di prodotti: Vettura   Category: Premi

La maggior rivista di auto finlandese, Tuulilasi, ha pubblicato un test per Eagle F1 Asymmetric e prodotti concorrenti nel numero speciale Tire & Rim del 21 marzo. Tuulilasi ha autorizzato esplicitamente la pubblicazione dei risultati generali del test e il download dell'articolo originale in formato PDF.

Un pneumatico economico può essere un buon pneumatico? Pneumatici estivi 225/45 R 17

eagle-f1-testwinner

Nei nostri test abbiamo incluso tre pneumatici di marca nota: Bridgestone, Goodyear e Nokian. Il nuovo pneumatico Goodyear presenta la classe di velocità Y, mentre gli altri hanno la classe W. Il pneumatico Goodyear è un pneumatico di riferimento nel test, ma i suoi risultati appaiono insieme a quelli degli altri pneumatici. Inoltre, Barum e Hankook rappresentano i pneumatici di fascia media, mentre Kenda e Nankang sono stati scelti nella fascia economica.

L'auto utilizzata per il test è una Honda Accord Type S che monta in origine pneumatici 225/45 R 17.

Maneggevolezza

Il test analizza la qualità del pneumatico e le variazioni in situazioni diverse.

Il test di maneggevolezza viene condotto su asfalto bagnato e asciutto.

La valutazione finale per la guida sul bagnato è basata sul tempo di utilizzo, sulla qualità del pneumatico e su quanto è consigliabile l'uso del pneumatico stesso.

Maneggevolezza su asciutto:

  • 1. Goodyear 9,0
  • 2. Nokian 8,9
  • 3. Nankang 8,4
  • 4. Bridgestone 8,1
  • 5. Hankook 8,0
  • 6. Barum 7,8
  • 7. Nokian 7,2

Goodyear ha la miglior area di contatto nella sterzata. Bridgestone, Hankook, Nankang e Nokian si posizionano al secondo posto, dato che tutti hanno un'area di contatto inferiore e non uniforme al centro del battistrada.

Goodyear, insieme a Nankang e Nokian, offrivano inoltre la migliore sensazione di sterzo, sia con sterzate di grande entità che di piccola entità.

Per quanto riguarda la guida in curva, Bridgestone, Goodyear e Nokian offrono la miglior precisione. La Honda utilizzata per il test percorre la curva senza richiedere ulteriori rettifiche.

Sovrasterzo: divide i pneumatici in due gruppi. Nokian, Bridgestone e Goodyear ottengono ancora una volta i migliori risultati.

Quando si toglie bruscamente gas in curva, l'auto mantiene la traiettoria con i pneumatici Barum, Bridgestone, Goodyear, Hankook e Nokian.

È stato rilevato un lieve sovrasterzo quando si toglie gas in curva con i pneumatici Goodyear, Hankook e Nankang.

I migliori nel test di slalom sono risultati i pneumatici Goodyear e Nokian. Il controllo è del tutto neutro. I Nokian risultano lievemente più lenti nei cambi di direzione rispetto ai Goodyear, ma il controllo non presenta problemi. Le stesse due marche offrono i migliori risultati anche nei cambi di campo.

Maneggevolezza su bagnato

  • 1. Bridgestone 9,2
  • 2. Goodyear 8,9
  • 3. Barum 8,4
  • 4. Hankook 8,3
  • 5. Nokian 8,1
  • 6. Kenda 6,6
  • 7. Nankang 5,6

Il test di maneggevolezza sul bagnato si è svolto su un circuito bagnato di 1,5 chilometri. La base del giudizio complessivo è il tempo di percorrenza del circuito.

I pneumatici Goodyear sono nettamente i più veloci. Il secondo classificato mostra un ritardo di quasi un secondo. Il pneumatico Goodyear consente una guida facile, ma quando viene portato al limite può presentare facilmente sovrasterzo.

Aquaplaning su un tracciato rettilineo

Le proprietà dei pneumatici associate all'aquaplaning sono state misurate sia su un tracciato rettilineo sia in curva. In entrambi i test i primi quattro classificati hanno restituito risultati corrispondenti alla classe di velocità di appartenenza.

Aquaplaning su un tracciato rettilineo

  • 1. Bridgestone 9,2
  • 2. Barum 9,2
  • 3. Goodyear 9,1
  • 4. Hankook 9,0
  • 5. Nokian 8,2
  • 6. Nankang 8,2
  • 7. Kenda 8,1

Per questo test è stato utilizzato un velo d'acqua con spessore di 7 mm. I pneumatici su un lato del veicolo viaggiavano su asfalto bagnato, quelli sull'altro lato su asfalto asciutto.

I primi tre classificati, Bridgestone, Barum e Goodyear hanno dato risultati molto simili. Il miglior risultato registrato è 94,1 km/h.

Aquaplaning in curva

Aquaplaning in curva

  • 1. Bridgestone 9,2
  • 2. Goodyear 9,2
  • 3. Barum 9,0
  • 4. Hankook 8,9
  • 5. Nokian 8,3
  • 6. Nankang 7,7
  • 7. Kenda 7,1

Per questo test è stato utilizzato un velo d'acqua con spessore di 8 mm (tracciato circolare).

Bridgestone e Goodyear hanno ottenuto il miglior risultato, esclusivamente sulla base della velocità. Bridgestone produce un preavviso: l'auto sbanda lievemente di lato.

Test di aderenza

In questo test, il peso è alla base delle caratteristiche di guida in condizioni di bagnato. Risultati attendibili vengono ottenuti dopo più sessioni.

Aderenza laterale sul bagnato

  • 1. Goodyear 9,5
  • 2. Bridgestone 8,8
  • 3. Barum 7,5
  • 4. Hankook 7,4
  • 5. Nokian 6,9
  • 6. Nankang 6,3
  • 7. Kenda 5,3

Goodyear è il migliore e il pneumatico ha il suo capitolo dedicato. Quando si guida a velocità costante il pneumatico Goodyear risponde in modo neutro. Quando si toglie gas, la coda del veicolo sbanda improvvisamente. Bridgestone registra un ritardo di oltre mezzo secondo rispetto a Goodyear.

Frenata con ABS sul bagnato

"Quando si frena su un millimetro d'acqua, è difficile tenere i nervi saldi. Solo Goodyear mantiene la traiettoria"

Frenata con ABS sul bagnato

  • 1. Goodyear 9,5
  • 2. Barum 9,3
  • 3. Hankook 9,2
  • 4. Bridgestone 8,0
  • 5. Nokian 7,9
  • 6. Nankang 6,7
  • 7. Kenda 5,9

Questo test di frenata è stato eseguito utilizzando soltanto i freni anteriori, con velocità da 40 a 0 km/h. La distanza di frenata è stata registrata a partire dai 5 km/h.

Il pneumatico Goodyear ha fatto registrare la distanza di frenata più breve. Con il pneumatico Kenda l'arresto ha richiesto quasi 1,7 m in più rispetto al Goodyear, per un totale di quasi 10 m di distanza di frenata.

Frenata con ABS su fondo asciutto

Frenata con ABS su fondo asciutto

  • 1. Goodyear 9,5
  • 2. Bridgestone 9,3
  • 3. Nokian 8,2
  • 4. Kenda 8,2
  • 5. Hankook 8,0
  • 6. Barum 7,3
  • 7. Nankang 7,1

Come sul bagnato, sono stati utilizzati soltanto i freni anteriori. Data la maggior aderenza, la distanza utilizzata per la misurazione è più elevata: da 50 a 5 km/h.

Anche su fondo asciutto, il nuovo Goodyear ha dato i risultati migliori.

Silenziosità

  • 1. Hankook 8,3
  • 2. Barum 8,3
  • 3. Kenda 8,2
  • 4. Bridgestone 8,0
  • 5. Nankang 8,0
  • 6. Nokian 8,0
  • 7. Goodyear 7,9

Il livello di rumore è stato misurato su un fondo di asfalto logoro.

Tutti i pneumatici hanno registrato una rumorosità elevata. Il microfono è stato piazzato senza fissaggi nel bagagliaio.

Risultato finale: economico non significa di ottima qualità

"Goodyear avrebbe vinto il test, ma è stato escluso dalle classifiche a causa della differente classe di velocità"

Goodyear 9,2

Il pneumatico Goodyear ottiene i migliori punteggi nel test, ma va valutato separatamente perché appartiene a una diversa classe di velocità.
In termini di aderenza, Eagle F1 è un prodotto della massima qualità, che offre i migliori risultati nella maggior parte dei test. Il pneumatico è risultato all'ultimo posto soltanto nel test di rumorosità.
Il pneumatico Bridgestone è il miglior concorrente di Goodyear, anche se solo in alcuni test. Nel test di aquaplaning su tracciato rettilineo il pneumatico Barum ottiene un risultato migliore del Goodyear. Da soli, i tempi del test per Eagle F1 sarebbero sufficienti a conferire il primo posto nel test di maneggevolezza; un aspetto aggiuntivo e potenzialmente interessante è la sorprendente capacità di sovrasterzo del pneumatico.