Switzerland IT
Seleziona un altro paese

Goodyear KMAX Tires Prove Most Efficient for Standard LLC

Il verdetto dell'azienda di trasporti russa è: basso costo per chilometro, elevata aderenza e buon risparmio di carburante

In seguito ai test effettuati dall'azienda di trasporti russa Standard LLC, risulta che gli ultimi pneumatici per autocarro a chilometraggio elevato KMAX sono i più efficienti. I test condotti sugli pneumatici per autocarri Goodyear KMAX hanno rivelato che questi pneumatici offrono un costo per chilometro ridotto, elevata aderenza e un buon risparmio di carburante.

L'azienda di trasporti russa Standard LLC fa uso di 120 autocarri DAF e MAN per il trasporto di merce entro i confini russi e a livello internazionale. A giugno 2014 la flotta dell'azienda ha iniziato a condurre dei test sull'ultima gamma di pneumatici per autocarro a chilometraggio elevato di Goodyear usando l'autocarro MAN TGS 19.400, su cui sono stati montati gli pneumatici KMAX S 315/70R22.5 sull'asse sterzante, i KMAX D 315/70R22.5 sull'asse trattivo e i KMAX T 385/65R22.5 sugli assi del rimorchio.

Con poco più di 122.000 chilometri, le profondità residue dei battistrada erano comprese tra 14 e 15 mm. Solo uno degli pneumatici montati sull'asse sterzante invece presentava una profondità residua di 13 mm. "Al momento di scegliere gli pneumatici per autocarro ci riferiamo a tre parametri principali: costo per chilometro, sicurezza e risparmio di carburante", spiega Artak Kochinyan, ingegnere capo di Standard. "Abbiamo effettuato vari test con pneumatici delle marche meglio note, fra cui anche Goodyear. Da questi test è risultato che gli pneumatici per autocarri di Goodyear ottengono buoni risultati in tutte e tre i parametri: basso costo per chilometro, elevata aderenza e buon risparmio di carburante. A nostro parere, Goodyear KMAX è il più efficiente sul mercato.

Un altro parametro delle prestazioni degli pneumatici in cui la gamma di pneumatici Goodyear KMAX eccelle è la trazione nel periodo invernale. Fedor Shefer era il conducente del veicolo utilizzato nei test. "La maggior parte del tempo guido su strade asfaltate e asciutte", racconta Fedor, "ma nella regione degli Urali mi è capitato di trovare condizioni atmosferiche difficili: nevicava e c'era ghiaccio sulla strada. Poiché la strada era estremamente sdrucciolevole, ho avuto la possibilità di collaudare l'aderenza degli pneumatici per autocarri di Goodyear e posso dire che sono dei buoni pneumatici, veramente buoni."